Breve Biografia

Dott. Marco LILLI, Sociologo giurista e Criminologo forense.

Attualmente Giudice Onorario (Esperto) presso il Tribunale di Sorveglianza.

Nel corso di oltre un ventennio, come libero professionista (nozione oggi ricondotta alla Legge 14.01.2013, n. 4, in materia di professioni non organizzate), ha esercitato ed esercita (compatibilmente con la funzione giurisdizionale svolta) come Criminologo forense nei seguenti ambiti:

nel processo penale ordinario, quale analista del fatto delittuoso, del contesto sociale in cui è maturato e delle dinamiche che lo hanno determinato;

nel processo penale minorile, quale analista della rilevanza sociale del fatto delittuoso e valutazione delle opportune misure da  intraprendere finalizzate al corretto percorso di rieducazione e reinserimento sociale del minore;

nella fase dell’esecuzione pena, quale analista dei fattori che incidono sulla richiesta delle misure alternative alla detenzione finalizzata al corretto percorso di rieducazione e reinserimento sociale del soggetto in esame.

Come Sociologo clinico, nell’ambito del contesto vittimologico, esercita come analista dei traumi socio-relazionali del post-reato patiti dalle vittime di violenze, nonché, sempre in tale direzione, dei traumi caratteristici del disagio giovanile e delle dipendenze, in tutti i casi al fine di accompagnare le stesse vittime verso un corretto superamento della fase critica.

È docente di materie giuridiche e psicosociali, nonché formatore e consulente aziendale con riguardo ai modelli organizzativi concernenti la sicurezza nei luoghi di lavoro, con particolare riferimento all’analisi dei fattori di rischio potenzialmente presenti nelle varie forme.

Nel contesto universitario, è stato nominato Cultore della materia per il settore SPS/07 (Sociologia generale) e per il settore SPS/12 (Sociologia giuridica, della devianza e mutamento sociale, con estensione all’ambito della criminologia e criminalistica e della sociologia della sicurezza).

Si è laureato col massimo voto in Sociologia e Politiche Sociali (Laurea Magistrale. Indirizzo Sociologia), presso l’Università degli Studi di Perugia (Scienze Politiche), con una tesi sperimentale sul tema della criminalità organizzata.

Si è laureato col massimo voto in Scienze per l’Investigazione e la Sicurezza (Classe delle lauree in Scienze sociologiche), presso l’Università degli Studi di Perugia (Scienze della Formazione), con una tesi sperimentale sul tema dell’investigazione in ambito omicidiario.

Associazione Sociologi Italiani (www.asi-sociology.com)

Presidente della Deputazione Interregionale A.S.I. Lazio-Umbria

Direttore del Laboratorio Interregionale A.S.I. Lazio-Umbria (Sociologia e Criminologia)

Scrive per Sociologia On-Web – Registrazione n.2/2013 Tribunale di Reggio Calabria – ISSN 2532-9987