Libero pensiero

libero pensieroLa manifestazione del libero pensiero è uno dei fondamentali diritti garantiti dalla Costituzione. Come scrissi qualche anno fa – in una mia pubblicazione dal titolo “I social network: tra comunicazione, interazione sociale e i limiti di manifestazione del proprio pensiero”, in “La reputazione in bilico. Rete e collasso dei contesti”, Morlacchi Editore –, è sempre coinvolgente trattare il tema in oggetto, specie se tenuto in considerazione con quanto stabilito, non a caso, dall’articolo 21 della Costituzione, e cioè: «Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione».

Leggi tuttoLibero pensiero

Interazioni online

Interazioni online. Nell’ambito del processo penale i messaggi tramite WhatsApp e quelli SMS sono considerati alla pari dei documenti, così intesi dall’art. 234 Codice procedura penale, e dunque se acquisiti da un dispositivo sequestrato: «La relativa attività acquisitiva non soggiace né alle regole stabilite per la corrispondenza, né tantomeno alla disciplina delle intercettazioni telefoniche» (cfr. … Leggi tutto Interazioni online

error: !!! Contenuto protetto !!!